WordPress.org lancia “Ideas” e “Kvetch!”

Utilizzatori di WordPress?

Quale funzione vorreste fosse inserita nelle prossime versioni e cosa non sopportate del mondo WordPress?

Ora potete dire la vostra: nell’area sviluppo di WordPress.org sono nate le sezioni Ideas e Kvetch!

The first is simply called Ideas, and it’s a place where you can share your wildest WordPress wishes with the world, and also vote on other people’s ideas. This allows people outside our normal circle of developers to have a direct say in what goes into the next version of WordPress. For 2.2, which comes out in late April, we will include the top voted on features, so propose something, tell your friends about it, and link it from your blog.

The second we’ve named after the Yiddish word, Kvetch. This is a place where you can quickly and anonymously express whatever might disagree with you in the WordPress world. Let it all loose, but try to keep it PG rated, and we’ll show a random kvetch on the page once we get enough in the system.

In pieno spirito collaborativo “Web 2.0″, in Ideas è possibile condividere i vostri desideri sulle nuove funzioni che vorreste fossero introdotte in WP e votare le idee degli altri. Nella versione 2.2, disponibile alle fine di Aprile, saranno inserite le funzioni più votate.

In Kvetch!, l’angolo della lamentela, invece, potete esprimere anonimamente tutto ciò che non vi piace del mondo WP.

Due furbate del marketing per avere un po’ di visibilità nel nuovo anno?
Lo scopriremo solo vivendo ;-)

Fonte: WP Development Blog

5 pensieri su “WordPress.org lancia “Ideas” e “Kvetch!”

  1. Giorgio Zanetti

    No, per ora nessuna richiesta.
    A dire il vero non ho ancora visitato le pagine in questione dedicando la necessaria attenzione. Mi riferisco soprattutto a quella dei suggerimenti, dove andrebbero valutate e votate le proposte fatte dagli altri utenti.

    Le esitazioni nel passaggio a WP da cosa dipendono?

    Replica
  2. Francesco

    Forse le esitazioni maggiori vengon fuori dalla pigrizia informatica che mi sento addosso in questo periodo…
    In effetti non mi sono documentato molto su WP, so che è un’ottima piattaforma, la usano molti miei amici e colleghi, però non mela sento (almeno per ora) di “abbandonare” il servizio offerto da Google.
    Lo ritengo sufficiente per quello che attualmente “posto”.
    Magari in futuro aprirò un sito inserendo la sezione /blog.

    Ciao!

    Replica

Rispondi